Mads Mikkelsen biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Mads Mikkelsen

ETÀ: Ha 53 Anni
ALTEZZA: 183 cm

NASCE A: Copenhagen, Danimarca
NASCE IL: 22/11/1965

Mads Dittmann Mikkelsen nasce a Østerbro, Copenhagen, il 22 novembre 1965, secondo di due fratelli (il primogenito, Lars, anche lui attore, ha ricoperto tra l'altro ruoli importanti in House of Cards e in Sherlock). Se in 50 anni di vita ha fatto pochi film è solo perché ha iniziato a recitare all'età di 31 anni. Prima, infatti, si allena per diventare ginnasta e studia poi balletto all'Accademia di Goteborg, Danza da professionista per 8 anni, fino al 1996 e in questa sua prima carriera conosce la coreografa Hanne Jacobsen, che sposa nel 2000. Poi decide di studiare recitazione e inizia una seconda e fortunata vita. Proprio in quell'anno Nicolas Winding Refn lo tiene a battesimo scritturandolo in Pusher, che avrà due sequel, sempre con lui. È Refn il primo a vederne il talento: lo richiamerà anche per Bleeder (1999) e Valhalla Rising (2009). Tra i suoi primi ruoli in patria c'è un gangster in Flickering Lights e un omosessuale confuso nella commedia gay Una lei tra di noi. Nel 2000 (e fino al 2003) è protagonista nel ruolo di un poliziotto di una serie di grande successo in patria, diretta da Niels Arden Oplev. Nel 2002 è protagonista di Open Hearts di Susanne Bier, realizzato sotto la bandiera del Dogma. Recita anche nella commedia romantica Wilbur Wants to Kill Himself diretto da Lone Scherfig. Nel 2003 in Torremolinos 73 è Magnus, un commesso viaggiatore che esporta film pornografici dalla Spagna franchista ai paesi scandinavi. L'anno successivo approda al primo film americano, King Arthur, rilettura del mito arturiano di Antoine Fuqua, in cui interpreta Tristano. Nel 2005 è protagonista di un grande successo danese, Le mele di Adamo, dove è il sacerdote di una comunità alle prese con un irriducibile neonazista. Nel 2005 è nella serie tv Julie, cui seguono Prag, Exit e nel 2006 il ruolo di Le Chiffre in Casino Royale, che lo rende popolare presso il grande pubblico. Dopo altri film in patria, è Draco in Scontro tra Titani e Rochefort nell'adattamento di Paul W. S. Anderson de I tre moschettieri. Nel 2012 interpreta due film molto importanti: la bellissima pellicola in costume di Nikolaj Arcel Royal Affair, al fianco dell'ancora sconosciuta Alicia Vikander, e soprattutto Il sospetto di Thomas Vintenberg, per cui vince a Cannes la Palma d'Oro come miglior attore. L'anno successivo appare con Shia LaBeouf in Charlie Countryman e nell'adattamento del romanzo di Heinrich Von Kleist Michael Kohlaas. Nel 2013 inizia l'avventura televisiva di Hannibal, conclusa dopo tre stagioni, in cui dà vita a un diabolico e affascinante Hannibal Lecter, molto diverso da quello di Anthony Hopkins. Compare anche nel discusso video di Rihanna “Bitch Better Have My Money”. Nel 2015 interpreta il western The Salvation e nel 2016 ha un ruolo in due film molto attesi dal grande pubblico: è Kaecilius in Doctor Strange della Marvel e Galen Erso nello spinoff Rogue One: A Star Wars Story. Dalla moglie Hanne ha avuto due figli, Viola e Carl. È considerato uno degli attori più sexy in circolazione.

Filmografia
Polar (Polar)
Arctic (Arctic)
Doctor Strange (Doctor Strange)
Lascia un Commento